Una pasta con la besciamella per campioni!!!

una-pasta-con-la-besciamella-per-campioni-8

Il piccolo campione di casa sabato pomeriggio, è stato convocato per la domenica  seguente dal mister della scuola calcio  per una partita di torneo non preventivata. La domenica è un giorno che aspetti con una sana ansia per poter spostare le lancette di una vecchia sveglia di una mezz’ora. Il campione di casa io così lo chiamo ovviamente si è capito che è in senso  metaforico  è stato a dir poco felice della telefonata ricevuta. Continua a leggere “Una pasta con la besciamella per campioni!!!”

Festa dell’Epifania

festa-dellepifania-1

La befana vien di notte.. un vecchio ritornello che mi canticchiava la mia mamma, e su questa filastrocca mi apprestavo a vivere una notte lunga e austera. Lunga perché sembrava che non facesse mai giorno per poter spacchettare i regali, austera perché all’epoca questa simpatica nonnina chiamiamola così mi metteva un po’ paura. Lo so che stai ridendo, va bene lo stesso.
Continua a leggere “Festa dell’Epifania”

Torrone delle bancarelle!

torrone-delle-bancarelle-6

Questa ricetta che sto per scrivere, mi è molto cara perché mi fa ripensare alla mia infanzia. La prima cosa che penso è che sono passati davvero tanti anni, mi rivedo in mio figlio e un po’ di malinconia mi prende. Ricordo la mia infanzia serena e spensierata  trascorsa assieme a  mia sorella, dove per essere felici bastava una semplice passeggiata alla festa patronale del mio paese. Continua a leggere “Torrone delle bancarelle!”

Il profumo del Natale: roccocò e zeppole

il-profumo-del-natale-roccoco-e-zeppole-11

Qualche giorno fa, ci ha fatto visita un vecchio amico che da anni vive a Londra. Una visita inaspettata che ha fatto felici amici e parenti. Se gli arrivi entusiasmano, le partenze creano un pò di tristezza. Assieme ad amici abbiamo deciso di  festeggiare con qualche giorno in anticipo il Natale con Andrea. Chi lo conosce bene, sa che da sempre è stato un golosone, allora abbiamo deciso di preparare un buffet di dolci tipicamente di Natale, per fargli respirare l’aria o meglio il profumo di alcune  prelibatezze tipiche di questo periodo. Continua a leggere “Il profumo del Natale: roccocò e zeppole”

Una Domenica in agriturismo

una-domenica-in-agriturismo-1

Anche questo fine settimana è arrivato a spezzare il tran tran dei giorni che l’hanno preceduto. Anch’esso è febbrile, allora si cerca di organizzarlo al meglio, sperando di potersi rilassare un pò. Non è facile organizzarsi perché si devono associare i pensieri, i desideri che attraversano le teste delle persone con cui si vive. Il più delle volte tra le varie iniziative e proposte non si riesce a concludere nulla.    Continua a leggere “Una Domenica in agriturismo”

La magica via dei presepi!

la-magica-via-dei-presepi-2

C’era una volta, o forse erano due, c’era una mucca, un asinello e un bue, c’era una notte con una sola stella ma era grande luminosa e bella. Hey tu che stai leggendo non sono impazzita, stamattina mi sono svegliata con questo ritornello della canzone di un famoso cantautore italiano. A te è mai capitato di canticchiare un motivetto? Fortunatamente per te non puoi ascoltarmi, anche io mi sono chiesta il perché di questo ritornello, forse in previsione della passeggiata a San Gregorio Armeno, l’asinello, il bue e la stella fanno parte del presepe vero? Poi la canzone è ritmata, ti da quella giusta grinta, che ti fa pensare ma che mi importa se le probabilità di pioggia oggi sono assai elevate. Continua a leggere “La magica via dei presepi!”

Aspettando Natale

aspettando-natale-1

Natale è già, è già nell’aria, Natale è una festa straordinaria, così recitava mio figlio all’ultimo Natale della scuola  dell’infanzia. Natale è una festa molto sentita, anche se tutta via, in tempi non più recenti, ha assunto tra le popolazioni di cultura occidentale un significato legato allo scambio dei doni e figure di folclore come Babbo Natale. Continua a leggere “Aspettando Natale”

Cene di Novembre!

lavagna-cene-novembre

Forte, battente in questi giorni di novembre proprio non ci ha dato tregua, la pioggia. Quest’ultima spesso crea non pochi disagi, mi mette in crisi, ad esempio per scrivere una cosa banale, io detesto l’ombrello, praticamente lo dimentico ovunque. Per fortuna quasi tutti i miei soprabiti sono dotati di copricapo. Continua a leggere “Cene di Novembre!”

Una notte di paura!

una-notte-di-paura-1

Tremate, tremate stanno arrivando i nuovi mostri! Con questa espressione inizio a raccontare, perché non potevo non farlo, come abbiamo trascorso la festa di Halloween. Come avevo già raccontato in un post precedente per questa festa c’è stata un’attesa più o meno lunga, sicuramente lunga lo è stata per mio figlio che non vedeva l’ora di mascherarsi. Continua a leggere “Una notte di paura!”